Termini e Condizioni - ReviArt
Skip to content Skip to footer

Termini e condizioni

Termini e condizioni di vendita

1. PREMESSA

1.1 Le condizioni generali di vendita e di utilizzo qui trascritte (indicate in seguito come “Condizioni Generali“) si applicano al territorio italiano e comunitario. Esse sono regolate dal Codice del Consumo (Capo I, Titolo III del D. Lgs. n. 206/2005, artt. 45 e ss.) e dalle norme in materia di commercio elettronico (D. Lgs. n. 70/2003 e s.m.i.) e si applicano esclusivamente alla vendita a distanza.

1.2 Identificazione della società: Revì – upcycling furniture design, Sede legale: Corso Vito Fornari n. 32, 70056 Molfetta – Ba (Italia) ; Partita Iva: 07884020723; Codice Fiscale: SMNBBR81S56A662K; Tel: +39 392 93 33 519; email: info@revi-art.com

1.3 Questa sezione, avente valore legale, costituisce l’accordo tra l’utente navigatore del Sito, definito anche “Cliente” e Revì – Upcycling furniture design, definito anche “Venditore”. Aderendo ai nostri servizi di navigazione sul Sito e di commercio elettronico, il Cliente è chiamato ad accettare le Condizioni Generali qui esposte.

2. CONDIZIONI GENERALI

2.1 Revì – Upcycling furniture design rende disponibile sulle pagine del Sito la possibilità di acquistare prodotti (di seguito i “Prodotti”). Gli acquisti sul Sito sono consentiti esclusivamente ad un Cliente, che:
a) sia persona fisica o giuridica, come legalmente rappresentata, e che abbia preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali e abbia correttamente compilato la procedura di registrazione come indicata al paragrafo 3.;
b) abbia letto ed accettato le Condizioni Generali prima dell’acquisto;

2.2 Revì – Upcycling furniture design si riserva la facoltà di inibire l’utilizzo del Sito ai soggetti che pongano in essere violazioni alle presenti “Condizioni Generali”;

2.3 Eventuali modifiche e/o nuove condizioni entreranno in vigore dal momento della loro pubblicazione nella sezione “Condizioni Generali per l’e-commerce” sul Sito.

2.4 In caso di variazioni delle Condizioni Generali, si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul Sito al momento della navigazione del Sito da parte del Cliente e dell’invio dell’Ordine di acquisto (di seguito “Ordine di Acquisto”). A tale fine invitiamo i Clienti ad accedere con regolarità alla sezione per verificare la pubblicazione delle Condizioni Generali più aggiornate.

2.5 Qualora il Cliente non intendesse accettare le modifiche alle Condizioni Generali si asterrà dall’effettuare acquisti sulla piattaforma e potrà richiedere la cancellazione della propria iscrizione.

3. INFORMAZIONI SUI BENI OGGETTO DELLA VENDITA

3.1 Le seguenti informazioni sui Prodotti in vendita sono elementi costitutivi del contratto di vendita tra Revì – Upcycling furniture design ed il Cliente: le presenti condizioni generali, il marchio del Prodotto, il nome del Prodotto, le varianti del Prodotto, il prezzo, la disponibilità del Prodotto, le modalità e i tempi di consegna, le modalità e i costi di spedizione, le forme di pagamento.

3.2 Tutti i prezzi dei prodotti sono espressi in Euro (€) e si intendono comprensivi di IVA, mentre i costi di spedizione vengono calcolati a seconda della località di destinazione e sono evidenziati separatamente. I tempi di consegna sono indicati sotto forma di data di consegna minima-massima.

3.3 I Beni in vendita pubblicati possono essere disponibili in quantità e in durata temporale limitata, si invitano i Clienti a controllare sempre la disponibilità indicata accanto al Prodotto.

4. INFORMAZIONI SUI BENI OGGETTO DELLA VENDITA

4.1 Le seguenti informazioni sui Prodotti in vendita sono elementi costitutivi del contratto di vendita tra Revì – Upcycling furniture design ed il Cliente: le presenti condizioni generali, il marchio del Prodotto, il nome del Prodotto, le varianti del Prodotto, il prezzo, la disponibilità del Prodotto, le modalità e i tempi di consegna, le modalità e i costi di spedizione, le forme di pagamento.

4.2 Tutti i prezzi dei prodotti sono espressi in Euro (€) e si intendono comprensivi di IVA, mentre i costi di spedizione vengono calcolati a seconda della località di destinazione e sono evidenziati separatamente. I tempi di consegna sono indicati sotto forma di data di consegna minima-massima.

4.3 I Beni in vendita pubblicati possono essere disponibili in quantità e in durata temporale limitata, si invitano i Clienti a controllare sempre la disponibilità indicata accanto al Prodotto.

5. PROCEDURA DI ACQUISTO-TRASMISSIONE DELL’ORDINE

5.1 Il Cliente può procedere all’acquisto di uno o più prodotti pubblicati sul Sito attraverso un’azione di click sul tasto “aggiungi al carrello”. Una volta riempito il carrello con la selezione degli articoli desiderati, il Cliente potrà procedere all’acquisto degli stessi mediante il tasto “procedi al pagamento”. La procedura d’ordine che segue richiederà una registrazione al Sito.

5.2 Durante la procedura d’ordine il Cliente avrà la possibilità di inserire i propri dati anagrafici, il luogo di spedizione della merce, i dati di eventuale fatturazione, il mezzo di pagamento prescelto, le credenziali di autenticazione per il pagamento. Al termine della compilazione il Cliente avrà la possibilità di controllare e modificare i dati immessi. Una volta verificati i dati, il Cliente potrà infine convalidare e trasmettere l’ordine (di seguito “Ordine d’Acquisto”) attraverso un click di conferma sul tasto “Acquista”.

5.3 L’ordine trasmesso verrà considerato come una proposta contrattuale di acquisto da parte del Cliente per i singoli articoli inseriti nell’ordine. La presa in carico dell’ordine verrà attestata da una mail automatica di “Conferma Ordine” nel caso di pagamento con carta di credito. Le suddette mail automatiche non costituiscono accettazione della proposta di acquisto, che verrà perfezionata soltanto previa verifica dei dati e di disponibilità dei prodotti richiesti.

5.4 La trasmissione dell’Ordine di Acquisto costituisce un impegno irrevocabile del Cliente all’acquisto. Tale impegno potrà essere rimesso in discussione soltanto nei casi previsti per Legge ed afferenti il “diritto di recesso” di cui al capitolo 12 e salvo quanto previsto al punto 6.4 delle presenti Condizioni Generali.

5.5 Subito dopo il click sul tasto “Acquista”, l’Ordine d’Acquisto sarà memorizzato nella piattaforma di Revì – Upcycling furniture design. Il Cliente riceverà una comunicazione via email – indirizzata alla casella di posta elettronica indicata nella procedura di acquisto – nella quale verranno riepilogati tutti gli elementi dell’Ordine quali: caratteristiche del prodotto ordinato, indicazione del prezzo, metodo di pagamento selezionato, costi di spedizione, tempi di consegna. Si raccomanda di conservare l’email ricevuta come prova d’acquisto, memorizzandola su supporto digitale.

5.6 Il pagamento può essere effettuato mediante Carta di Credito (mediante circuito Stripe) o Bonifico Bancario.

5.7 In caso di pagamento con Carta di Credito, il Cliente riceverà una email avente per oggetto la dicitura “Conferma d’Ordine” attestante la presa in carico della proposta di ordine e la corretta ricezione del pagamento da parte di Revì – Upcycling furniture design. Si ricorda che le disposizioni e le informazioni per il pagamento immesse dal Cliente nei circuiti finanziari (numero carta di credito, codici sicurezza), sono trattate attraverso connessione che utilizza il Protocollo SSL (Secure Sockets Layer) e non verranno memorizzate in alcun modo sui nostri sistemi.

5.8 In caso di mancata conferma del pagamento (sia con Carta che con Bonifico) oltre i quindici giorni dalla data di trasmissione dell’Ordine di acquisto, Revì – Upcycling furniture design si riserva la facoltà di annullare l’ordine.

5.9 Revì – Upcycling furniture design si riserva la possibilità di rifiutare, a propria esclusiva discrezione, gli Ordini di Acquisto da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione al prezzo del prodotto, alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati.

5.10 Resta inteso che tutte le operazioni di esecuzione dell’Ordine d’acquisto da parte di Revì – Upcycling furniture design avverranno solo dopo aver ricevuto piena conferma del pagamento da parte del Cliente.

6. FATTURAZIONE

6.1 Il Cliente è tenuto a comunicare la richiesta di particolari documenti fiscali e contabili durante il processo di acquisto. In particolare i soggetti giuridici potranno indicare la partita iva e richiedere la spedizione via email della fattura relativa all’Ordine di Acquisto. Per motivi amministrativi, non potrà essere garantita l’emissione di fatture d’acquisto richieste dall’utente successivamente al momento dell’ordine.

6.2 Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente nella sezione Dati di Acquisto del Sito, pertanto Revì – Upcycling furniture design invita il Cliente a verificare sempre, con la massima attenzione, l’esattezza dei dati ivi forniti.

7. GARANZIA DEI PRODOTTI

7.1 Tutti i prodotti venduti sono coperti dalla “Garanzia Legale” di Conformità prevista dagli artt.128-132 del Codice del Consumo.

7.2 In virtù della “Garanzia legale”, Revì – Upcycling furniture design è responsabile per i difetti di conformità che si manifestano entro 2 (due) anni dalla Consegna del Prodotto.
La garanzia legale prevede che il Consumatore, a pena di decadenza, denunci a Revì – Upcycling furniture design l’eventuale difetto di conformità riscontrato nel prodotto acquistato entro 2 (due) mesi dalla scoperta (art. 132, Codice del Consumo). A seguito di tale denuncia, il Consumatore avrà diritto di richiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto, fermi restando gli altri diritti previsti dalla legge in favore del Consumatore.

7.3 Sono esclusi dalla Garanzia Legale i prodotti riparati, modificati o in qualsiasi modo alterati dall’utente. Sono altresì esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti o difetti di altro tipo determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’utente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto o nelle istruzioni di uso relative al medesimo, ove esistenti.

7.4 Per esercitare la garanzia nei confronti del produttore il Cliente può contattare il servizio Clienti di Revì – Upcycling furniture design scrivendo tramite Posta raccomandata A/R a Revi Upcycling furniture design, Corso Vito Fornari 32 – 70056 Molfetta – Ba, Italia, oppure tramite email inviata a customercare@revi-art.com.
Anche il Cliente Professionista, così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo, ha diritto di avvalersi della Garanzia legale prevista nel Codice Civile. La garanzia Legale in questo caso è valida per il termine massimo di 12 (dodici) mesi dalla Consegna del Prodotto e prevede, a pena di decadenza, la comunicazione al Venditore dell’eventuale difetto riscontrato nel prodotto acquistato entro 8 (otto) giorni dalla scoperta.

7.5 Per poter usufruire della Garanzia si raccomanda di conservare il documento di acquisto.

8. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

8.1 Revì – Upcycling furniture design non sarà responsabile in ipotesi di perdite di ricavi, di utili, di dati o per ogni altro danno indiretto di qualsiasi natura derivante o comunque connesso ai contratti soggetti alle Condizioni Generali.